Comune di Poschiavo
  • poschiavo 01
  • poschiavo 02
  • poschiavo 04

Contatti & orari di apertura al pubblico

Da lunedì a venerdì 14:00 - 17:00 | T +41 81 839 03 00 | F +41 81 839 03 62 | info@poschiavo.ch

Delibere

I parapalle degli impianti di tiro sono altamente inquinati con piombo e antimonio e devono essere risanati. Il Consiglio comunale, nel giugno 2018, ha assegnato l'incarico alla ditta Fratelli Lanfranchi per lo scavo, cernita, carico e trasporto del materiale contaminato del poligono di tiro Li Gleri verso delle deponie autorizzate al trattamento.

Oltre al risanamento da sostanze inquinanti, tutti gli impianti di tiro in funzione devono essere dotati di parapalle artificiali chiusi, privi di emissioni. Tale intervento di risanamento degli impianti di tiro in funzione deve essere effettuato entro il 31 dicembre 2020. In caso contrario, il poligono di tiro verrebbe chiuso e i contributi per il risanamento dei siti contaminati, stanziati dal Cantone e dalla Confederazione, non verrebbero più erogati. 

Per questo motivo il Consiglio comunale ha deliberato il seguente incarico:

  • alla ditta Leu + Helfenstein AG, 6212 St. Erhard, l'importo di CHF 91'000.00 (IVA inclusa) quale miglior offerente, per l'installazione dei parapalle artificiali;
  • alla ditta Ruggero Tuena Annunziata per l'importo di CHF 14'000.00 (IVA inclusa) per i lavori da impresario costruttore;
  • e un credito suppletivo di CHF 30'000.00 per sostenere i costi per la sostituzione dei parapalle del poligono di tiro "Li Gleri" vincolati ad una partecipazione delle varie società di tiro. 

Deposito inerti puliti zona ponte Acqueti

Prossimamente si terrà un sopraluogo in zona, alfine di poter procedere alla realizzazione dell'ampliamento di questo deposito di legname presso il ponte Acqueti e così liberare quello a Sfazù dalla funzione di deposito di legname, adibendolo completamente a posteggio per le automobili. 

Zona pedonale in piazza

La situazione delle automobili che transitano sulla piazza, nonostante le varie segnalazioni, non è ancora migliorata. Regolarmente degli autisti indigeni transitano dal ponte S. Giovanni verso la piazza o da nord a sud e viceversa, disinteressandosi completamente della segnaletica installata. La polizia cantonale è stata incaricata di intervenire in modo più deciso multando tutte le contravvenzioni. 

Apertura negozio

Il Consiglio comunale ha rilasciato il permesso al consorzio Coop di poter tenere aperta la sua filiale a Poschiavo sabato 8 dicembre 2018, giorno dell'Immacolata Concezione. 

Cambiamento degli indirizzi

Il Comune di Poschiavo entro il 31.12.2018 aggiornerà tutti gli indirizzi delle strade nei propri registri. Quindi, non è necessario comunicare il nuovo indirizzo all’amministrazione comunale.