Comune di Poschiavo
  • poschiavo 01
  • poschiavo 02
  • poschiavo 04

Contatti & orari di apertura al pubblico

Da lunedì a venerdì 14:00 - 17:00 | T +41 81 839 03 00 | F +41 81 839 03 62 | info@poschiavo.ch | Via da Clalt 2, 7742 Poschiavo

Il 2 aprile ricorre la giornata mondiale dell’autismo, volta principalmente ad informare e sensibilizzare la popolazione su questa tematica e sulle sue realtà.

Per l’edizione 2019, la “Tavola Rotonda per l’Autismo del Canton Ticino” ha incaricato la “Federazione Autismo Svizzera Italiana” di progettare la campagna “Accendi il Blu” con l’intento di far conoscere e promuovere il lavoro di rete che, se valorizzato opportunamente, può offrire molte risorse alle persone affette da autismo, alle loro famiglie e a tutti i professionisti e volontari che si occupano di loro.

Il Comune di Poschiavo, su invito dell’ASI (Autismo Svizzera Italiana), ha deciso di aderire al progetto per lanciare un messaggio di solidarietà ed attenzione verso questo disturbo neuro-psichiatrico in continua crescita.

La partecipazione all’iniziativa viene espressa attraverso l’accensione di un fascio di luce blu sulla piazza comunale (La Torr) durante la serata/nottata del 2 aprile 2019.

%MCEPASTEBIN%
  • la raccolta dei rifiuti domestici (RSU) e ingombranti alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 149'089.15 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la raccolta dei rifiuti riciclabili e speciali (vetro, latta, PET ecc.) alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 39'391.25 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la raccolta della carta e del cartone alla ditta Gianpiero e Giorgio Ferrari, Zalende, 7748 Campascio, per l'importo totale di CHF 30'694.50 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la gestione del centro ecologico alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 21'540.00 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la raccolta dei rifiuti domestici (RSU) e ingombranti alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 149'089.15 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la raccolta dei rifiuti riciclabili e speciali (vetro, latta, PET ecc.) alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 39'391.25 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la raccolta della carta e del cartone alla ditta Gianpiero e Giorgio Ferrari, Zalende, 7748 Campascio, per l'importo totale di CHF 30'694.50 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.
  • la gestione del centro ecologico alla Ecoservizi Valposchiavo, 7741 S. Carlo, per l’importo totale di CHF 21'540.00 all'anno (IVA inclusa) quale miglior offerente.